Treasures of the Pyramids


RTP
96.19%

Volatilità
MEDIO

5 giocate
Riporta un problema

Casinò che offrono Treasures of the Pyramids:

Snai

Bonus senza deposito

10€

Bonus sul deposito

100% fino a 1.000€ nel Casinò Blue (giochi da casinò Playtech)

Licenza Italiana
Sito Web Leggi recensione

Ultimo aggiornamento: 2019-10-08

Netbet

Bonus senza deposito

10€

Bonus sul deposito

100% fino a 200%

+ 100 giri gratis

Licenza Italiana
Sito Web Leggi recensione

Ultimo aggiornamento: 2019-10-12

Treasures of the Pyramids

Treasures of the Pyramids

Informazioni generali

Software: IGT

Rulli: 5

Linee di gioco: 40

Valore minimo gettone.: 0,01 €

Valore massimo gettone: 1 €

Autoplay: Si

Return to player (RTP): 96,19%

Caratteristiche principali

Treasures of the Pyramids rientra a pieno titolo tra le migliori slot a tema Antico Egitto, pur presentando qualche dettaglio curioso che la rende “particolare”.

I simboli ovviamente fanno riferimento alla cultura egiziana ma è presente una pantera nera che a ben vedere non è molto coerente col tema!

La grafica non è strepitosa in quanto non sono presenti animazioni 3D o effetti speciali, tuttavia lo sfondo dorato su cui si muove la pantera nera e i simboli luccicanti sui rulli la rendono visivamente molto gradevole.

La slot della software house a stelle e strisce IGT ha una struttura classica a cinque rulli e 40 linee di pagamento e un sistema di puntate basato sui gettoni.

Prima di iniziare una partita occorre impostare il valore dei gettoni, che va da un minimo di 0,01 € fino a un massimo di 1€ per ciascun giro, dopodiché vi sarà chiesto di selezionare il numero dei gettoni che intendete giocare, da 1 a 10, e su quante linee volete puntare, su 1, 10, 20, 30 o tutte le 40 linee di pagamento.

Simboli, Wild e Scatter

I simboli, ad eccezion fatta per la già citata pantera nera, sono tutti dei riferimenti alla cultura dell’antico popolo egiziano: troviamo monili di vario tipo, le piramidi, l’Ankh o croce Ansata (antico simbolo che rappresenta la vita) e l’occhio destro del dio falco Horus.

Accanto a questi, sono proposti in stile geroglifico le lettere e i numeri corrispondenti alle carte da poker dal 9 all’Asso.

La pantera nera in Treasures of the Pyramids è il simbolo Wild, con funzione di Jolly: può infatti sostituire tutti gli altri simboli, tranne quello Scatter, sui rulli per il completamento di un allineamento vincente. Inoltre, se compare su tutti i cinque rulli, paga una vincita di ben 5000 gettoni!

Lo Scatter è invece un’imponente piramide che dà accesso all’unica funzionalità bonus di questa slot, ossia i giri gratuiti. Se compare 3 volte in qualsiasi posizione sui rulli saranno attivati 8 giri gratuiti, se ne vinceranno 15 con 4 piramidi e 100 se lo Scatter occupa tutti i cinque rulli.

In seguito a ogni vincita di qualsiasi entità, sarà data al giocatore la possibilità di raddoppiare il montepremi con una funzione Gamble: comparirà una carta girata della quale bisognerà indovinare il colore, nero o rosso. Se la scommessa è giusta il montepremi sarà raddoppiato, se è sbagliata purtroppo si perde quanto vinto in precedenza.

Slot simili a Treasures of the Pyramids

Il tema dell’Antico Egitto rappresenta nel mondo delle slot machine una vena che pare non esaurirsi mai e tutte le principali software house del mondo hanno nel loro catalogo almeno un titolo che celebra questa civiltà.

Una delle slot a tema Egitto più giocate in assoluto al mondo è Book of Ra, disponibile in diverse versioni tra cui la Deluxe e la 6, per giocare e vincere sotto lo sguardo fiero della Sfinge!


Scorri verso l’alto...