Come funzionano le slot machine?

Le slot sono uno dei giochi più richiesti nei casinò online con licenza. Il loro design è frutto dello studio dei provider, che competono sempre di più tra loro per offrire dei giochi sempre più belli graficamente e divertenti. Ma cosa c’è dietro il display di una slot machine online?

Come viene determinato il risultato di ogni giro dei rulli

Tutte le slot online, a prescindere dalla tipologia, dal tema e dai premi, presentano due parti molto diverse tra loro: l’interfaccia (il display) e il software interno.

L’interfaccia, che potremmo considerare come “la parte esterna” del gioco, è impostata su un tema che si compone dell’aspetto grafico e degli effetti sonori che caratterizzano il gioco da un punto di vista tematico (es. tema avventura o associato ad un particolare film o personaggio).

Il software interno della slot, invece, è responsabile della generazione delle combinazioni che danno origine a tutte le funzioni della slot: dal posizionamento dei simboli sui rulli, all’attivazione dei bonus, fino all’elargizione premi. Questo software viene chiamato RNG.

L’RNG e l’interfaccia di gioco sono due indipendenti tra loro: lavorano separatamente.  Il fatto che lavorino in modo indipendente è molto importante per capire l’essenza della loro meccanica. L’interfaccia è attiva solo quando qualcuno gioca con la slot machine, ma il software RNG genera costantemente combinazioni casuali, indipendentemente dal fatto che una sessione di gioco sia in esecuzione o meno.

Questo principio di indipendenza tra i due “epicentri” delle slot online è ciò che garantisce che siano giochi al 100% casuali, inalterabili e imprevedibili. Qualsiasi combinazione può apparire in qualsiasi momento: non dipende dal numero di esecuzioni accumulate dalla macchina o da qualsiasi altro fattore esterno.

Il modo migliore per avere un’idea della casualità delle slot online è pensare che siano macchine senza memoria. Tutte le combinazioni possibili sono disponibili per ogni giro di una slot online, senza che vi sia alcun riferimento al giro precedente, né una predisposizione per quello successivo.

Jackpot progressivi

Molti si stanno chiedendo cosa succederà allora con le slot a jackpot progressivo, se è vero che non ci sono schemi di sequenza tra le esecuzioni.

Beh, anche se sono generalmente definiti “progressivi”, questi giochi funzionano ugualmente con un RNG, quindi in realtà la combinazione vincente viene generata migliaia di volte al minuto, solo che statisticamente vi sono poche probabilità che coincida con il momento in cui un giocatore preme “Gira” (o “Spin”, in inglese).

Sono tradizionalmente chiamate jackpot progressivi fin dai tempi delle macchine fisiche basate su principi meccanici di casualità, che includevano anche i montepremi come funzione extra. Erano quei tipi di macchine in cui si avevi sempre l’incertezza se il prossimo a giocare (in attesa) avrebbe vinto il premio, magari dopo aver finito le monete a seguito di una lunga serie di sconfitte.

Infatti attualmente un termine più appropriato sarebbe “slot machine con jackpot accumulati”, in cui il montepremi cresce progressivamente accumulando una piccola percentuale di ciascuno dei giri dei giocatori che partecipano a una rete di slot, giocando ad una stessa slot.

Ecco perché gli esperti insistono che, contrariamente a quanto si creda, nel caso delle slot online, nessun jackpot progressivo è “in procinto di cadere” a causa del fatto che ha accumulato una grande quantità di giocate e quindi sia cresciuto nel suo ammontare di denaro: in realtà, i più grandi jackpot hanno il stesse possibilità di esser vinti di quelli che hanno appena cominciato ad accumularsi.

Crediti, tabelle di pagamento e RTP

Anche nelle slot progressive, la maggior parte dei premi dei giocatori provengono dalle combinazioni ottenute dalla schermata di gioco di base e dai giochi bonus. Questo è esattamente ciò che si spiega nei cosiddetti “crediti” delle slot. I “crediti” includono informazioni su:

  • Simboli comuni e speciali: rappresenta il numero totale di simboli per formare combinazioni, il loro valore, i rulli dove sono disponibili e (nel caso dei simboli speciali) dove/come attivano il bonus.
  • Funzioni speciali: sono gli extra del gioco con cui ottenere bonus. Alcune di queste funzioni includono i jolly impilati, combinazioni vincenti che scompaiono in modalità cascata ecc. Alcune tipologie sono presenti in slot prodotte da diversi fornitori, mentre altre rappresentano vere e proprie peculiarità di alcuni di essi.
  • Giochi bonus: sono schermate separate dalla base o dal gioco principale e hanno la forma di mini giochi bonus. Includono turni di giri gratuiti, scommesse per raddoppiare l’ultimo premio vinto e nelle video slot più sofisticate con diversi livelli consecutivi di giochi bonus.
  • Tabella pagamenti: è la mappa dei premi della slot. Per prima cosa ti presenta la direzionalità con cui vengono considerate le combinazioni vincenti (in rulli consecutivi da sinistra a destra, da destra a sinistra o in entrambe le direzioni).Ti mostra anche quali percorsi devono seguire i simboli sulla griglia per poter essere considerati vincenti, attraverso delle linee colorate. Queste linee colorate sono chiamate payline, ovvero linee di pagamento.
  • RTP: di solito appare nell’ultima schermata, accanto agli “Avvisi in caso di malfunzionamento” e ai “crediti”. Tuttavia, alcuni casinò lo pubblicano fuori dal gioco, accanto al testo informativo con le istruzioni del gioco, la gamma di scommesse che accetta, il premio massimo ecc.

Quando si avvia una slot e si attiva l’interfaccia di gioco, la prima cosa che si vede solitamente è il nome del casinò e dello sviluppatore, seguiti da una breve presentazione per contestualizzare il gioco. Alcune video slot arrivano a mostrare introduzioni così sviluppate e di tale qualità da sembrare dei piccoli cortometraggi animati, degli “action movies”.

Successivamente all’introduzione, generalmente appare una schermata fissa, con delle informazioni sulle funzioni speciali contenute nel gioco, i mini giochi e altri extra come i jackpot.  Infine, ma sempre nel giro di pochi secondi dall’avvio, si visualizza lo schermo con il gioco base.

A questo punto puoi iniziare a giocare subito premendo Spin (o “Gira”), oppure puoi cercare il pulsante “Info” o “Pay Table” nella parte inferiore o superiore dello schermo. Qui si trovano le istruzioni grafiche del gioco, che potrai consultare in una serie di schermate fisse che potrai girare manualmente.

Attivazione dei bonus nelle slot machine

Le diverse funzioni bonus delle slot rappresentano alcune delle loro caratteristiche più interessanti. Queste funzioni includono tutti i componenti del gioco che favoriscono le combinazioni vincenti nel gioco base, e che quindi migliorano i premi vinti e creano più modi di vincere.

Queste sono alcune delle funzioni più frequenti:

  • Round di Giri Gratis: vengono attivati quando si completa una combinazione specifica, di solito con simboli Scatter (o altri simboli specifici per questa funzione). I giri gratuiti possono apparire sullo stesso schermo del gioco base o su uno schermo separato se si accede a fasi bonus che tra l’altro portano a dei premi più elevati. In molte slot i giri gratis sono riattivabili, il che significa che se si ottiene nuovamente la combinazione che li attiva, vengono aggiunti ulteriori giri gratis a quelli già vinti.
  • Giochi Bonus: si tratta di giochi che vengono lanciati in schermate aggiuntive, diverse da quelle del gioco base. Con i giochi bonus puoi vincere premi anche tramite giochi interattivi, dei veri e propri videogame. Alcuni dei giochi bonus sono molto semplici, come quelli alla carta rossa o nera per raddoppiare l’ultimo premio che hai appena ricevuto. Altri giochi bonus, invece, richiedono abilità e il fatto che presentino una grafica 3D consente di paragonarli a veri e propri videogiochi. Questa è una delle caratteristiche delle slot più innovative, che consentono (anche grazie al tema grafico e sonoro) di immergersi nell’atmosfera del gioco.

Verifica e audit degli RNG

Il tema e il tipo di interfaccia sono gli aspetti più comuni per evidenziare le differenze e classificare le slot, ma la verità è che tutte le slot funzionano con uno stesso sistema. Il numero di rulli è in realtà solo una reminiscenza delle macchine fisiche tradizionali.

I tempi degli ingranaggi meccanici sono ormai passati da molto e insieme a loro i trucchi dei giocatori che cercavano di prevedere l’arrivo dei premi.

La verifica e il controllo dei RNG periodico sono affidati ad agenzie indipendenti come eCOGRA o GLI, in collaborazione con i fornitori, gli operatori incaricati dei casinò e le istituzioni che concedono licenze a questi ultimi.

Controllo delle probabilità

Oltre al vantaggio dell’affidabilità che gli RNG offrono alle slot online, il fatto che funzionino attraverso il software consente anche un maggiore controllo statistico delle frequenze di pagamento.

L’RTP delle slot è spesso descritto come “il calcolo basato sull’analisi dei risultati di più sessioni di gioco”, ma in realtà dal momento in cui il gioco inizia ad essere progettato, il programma RTP tiene già conto della volatilità di ogni slot, perché influenza (oltre alle probabilità di combinazioni nel gioco base) tutti gli extra dei bonus che migliorano le probabilità di vincere il premio in ogni giro.

Quando la versione finale di una nuova slot è pronta, l’RTP viene calcolato nuovamente. Questa volta, però, dalla media dei premi ottenuti in diverse sessioni di gioco abbastanza lunghe da avviare tutte le funzioni e i giochi bonus.

Questo è il motivo per cui la maggior parte delle slot machine ad alta volatilità sono dotate di premi fissi e di jackpot, che compensano in questo modo il loro RTP di media inferiore rispetto al resto dei giochi. E lo stesso accade con il valore che gli sviluppatori danno ai simboli delle slot con volatilità inferiore (maggiore frequenza di combinazioni vincenti ogni pochi lanci), in modo che rilascino meno premi, in modo tale da consentire al casinò di mantenere il margine del banco.

Conclusione

In sintesi, anche se vedi girare i rulli delle slot online (senza contare alcune ecceszioni come Bubble Craze e Apollo Rising che ne fanno a meno), i simboli delle combinazioni non dipendono da come e quanto girano. L’RNG invia le combinazioni casualmente e ininterrottamente all’interfaccia, anche quando l’interfaccia non è attiva. Ecco perché con le slot online tutto è soltanto e semplicemente una questione di fortuna.