Goldify

by IGT

Casinò con Licenza Italiani

che offrono Goldify:

Ricarica i crediti
6066 giocate
Segnala un problema

RTP: 94.2% • Volatilità: MEDIO • 6066 giocate

Recensione slot

Goldify
RTP 94.2%
Volatilità MEDIO
Questa slot è disponibile su Snai, Netbet, Eurobet, Gioco Digitale

Goldify

Se credete che tutto ciò che luccica sia, in realtà, oro, allora abbiamo il gioco di slot gratuito per voi! Goldify si ispira al mito di Re Mida, e a come tutto ciò che ha toccato si è trasformato in oro, e questo gioco scintillante vi intratterrà e vi terrà impegnati fin dal primo giro. Questo glorioso gioco a tema greco vi permetterà di godere del tocco d’oro per voi stessi, e IGT ha fatto di tutto per far sì che possiate giocare a vostro piacimento. Immersivo fin dal primo rotolo di bobine, questo gioco di slot IGT vi farà sentire come un dio o una dea greca, sempre e ovunque lo giocherete!

I simboli della slot online Goldify

Una grafica mitologica

IGT è ben noto per gli slot online ricchi di grafica, e questo non è diverso. Lo stile è un po’ semplicistico e alcuni potrebbero dire all’antica, ma questo lo rende ancora più attraente, dato che il gioco è facile da giocare e ti fa sentire come se fossi sul pavimento di un casinò di Las Vegas. Questa potrebbe essere facilmente una video slot terrestre, solo che è stata ristrutturata in maniera completamente moderna. Neanche il confronto con le macchine a terra è troppo azzardato, dato che la IGT crea anche giochi incredibili per i casinò di mattoni e malta, quindi non è difficile immaginare che questo influisca in qualche modo anche sulle loro versioni online e mobile.

Le bobine sono posizionate su uno sfondo arancione intenso e sono affiancate da colonne tipicamente greche su entrambi i lati. Invece dei pulsanti di navigazione e di controllo che si trovano sul fondo dei rulli, sono posizionati sui lati, ma questo non fa troppa differenza, e alcuni potrebbero dire che rende anche il gioco un po’ più facile.

Sulle bobine c’è un assortimento di simboli ben disegnati che si collegano tutti al tema. Ci sono mele, colonne, un anello con sigillo d’argento, un’arpa, un elmo da gladiatore, il cavallo alato Pegaso e una donna greca. Naturalmente c’è anche re Mida, che prende la forma del Wild del gioco, mentre lo Scatter è una rosa a cui re Mida applica il suo tocco d’oro.

Tabella dei pagamenti della slot Goldify

Funzioni e simboli della Slot Machine

Tuttavia, qualcosa che è unico in questa slot del casinò è l’opzione di doratura dei simboli. Il giocatore può scegliere di trasformare uno dei simboli nella versione dorata dello stesso simbolo. Se la combinazione vincente viene colpita, questo simbolo pagherà 5 volte di più. Si può scegliere di trasformare i simboli meno pagati in oro, che appaiono più spesso sui rulli, oppure si può essere pazienti e scegliere quelli di valore più alto e aspettare i jackpot.

Quando si tratta di funzionalità aggiuntive, IGT ci ha fornito caratteristiche più che accettabili.

Il simbolo del re Mida stesso agisce come un Wild. Pertanto, può sostituire qualsiasi altro simbolo, tranne la rosa dorata.

Bonus. La rosa dorata è un simbolo per il bonus round. Per vincere i giri gratis, è necessario che sui rulli appaiano da tre a cinque rose d’oro. Quando appaiono, si ottengono 15, 50 o 100 giri gratis dipende da quante rose dorate hai ottenuto. Non solo, ma il giocatore è anche incoraggiato a trasformarsi in altri tre, quattro o cinque simboli d’oro durante i giri gratuiti. Cosa c’è, ancora di più, può essere recuperato.

Il range di payout è un po’ al di sotto della media. Dovrete giocarci intorno per vincere ed essere il più prudenti possibile. Tuttavia, offre comunque un tasso di payback decente.

Oltre al gioco normale, a Goldify hai la possibilità di vincere delle partite bonus

Altre Slot Machine simili

Se sei appassionato alla storia di questo famoso sovrano, allora non possiamo che suggerirti di giocare anche a Re Mida, la Slot Machine prodotta da Octavian Gaming, che ti permette di vincere fino a 300€ sulla singola giocata. Provala subito!


Scorri verso l’alto...