Mayan Temple Advance


RTP
95.09%

Volatilità
MEDIO

giocate
Riporta un problema
Mayan Temple Advance

Mayan Temple Advance

I temi principali attorno ai quali ruotano le slot machine sono sempre la ricchezza e il mistero. Poche cose al mondo contengono entrambi questi fattori come la nostra storia, in particolare in quelle popolazioni che un tempo sembravano inarrivabili e la cui cultura influenza ancora oggi il nostro presente.

Parliamo ad esempio dei Maya: non è passato poi così tanto tempo da quando tremavamo tutti al pensiero di un’imminente fine del mondo profetizzata dal loro calendario, per non parlare del mito di Eldorado che guidava i conquistadores nei loro viaggi di distruzione.

Per questo non sorprende vedere il popolo Maya come protagonista di una slot e questo è il caso di Mayan Temple Advance della Capecod. Gioco rilasciato nel luglio del 2019 incentrato sulle popolazioni precolombiane che oggi andremo ad analizzare velocemente nella nostra recensione.

Mayan Temple Advance: grafica e musica

Anche l’occhio vuole la sua parte e l’orecchio pure, per questo concentriamoci sull’aspetto a cui prestiamo maggiormente attenzione durante la prima partita. Da un punto di vista musica, il gioco nelle fasi di pausa è accompagnato da della musica rilassante, come un flauto di pan che suona delle melodie perdute. Durante il gioco stesso, quindi quando i rulli ruotano su loro stessi, questa musica viene sostituita dal rombare dei tamburi, come se fossimo scesi in guerra con la nostra giocata.

Visivamente la slot richiama l’archetipo del tempio precolombiano: roccia e piante che crescono lungo le pareti, così come i simboli che si alternato tra totem d’oro e fanciulle native. Lo stile grafico dei simboli potrebbe discostarsi dal gusto classico, ma la slot dimostra comunque una buona armonia di colori.

Mayan Temple Advance: aspetto tecnico

Passiamo alle meccaniche di gioco: innanzitutto ci troviamo di fronte a una slot che sfrutta un meccanismo comune ad altri titoli della Capecod. Lo schema 5*3 è molto presente nelle slot online e le quindici linee di vincita disponibili nel gioco sono tipiche di questa casa di sviluppo.

Da un punto di vista di vincite, Mayan Temple Advance utilizza un RTP pari al 95.09%. Cosa vuol dire questo in parole povere? Con RTP si indica il ritorno per giocatore, ovvero la quantità di soldi emessi come vincite (sul lungo periodo) in relazione ai soldi giocati.

Se un tempo questo valore poteva essere molto più basso e quindi era molto difficile vincere, oggi per legge la percentuale deve essere almeno del 90%. Un 95%, come in questo caso, è un ottimo valore che indica che ogni 100€ giocati, in media, ne vengono emessi 95 in forma di vincita.

Il modo migliore per concretizzare una ricca vincita è tramite il Temple Bonus Game: ottenendo 5 simboli Scatter (il teschio) è infatti possibile avere accesso a un gioco a premi in più fasi che permette di ottenere vincite ingenti.

Slot simili a Mayan Temple Advance

Come abbiamo detto in precedenza, non è particolarmente raro vedere le popolazioni precolombiane come tema di una slot. Sempre rimanendo sui Maya e con un RTP in comune pari al 95%, possiamo consigliare Book of Maya della Novomatic o ancora, cambiando popolazione, Inca’s Treasure,  Inca Jackpot della Playtech può rivelarsi essere una scelta vincente grazie alle sue funzioni speciali.


Scorri verso l’alto...