White Rabbit


RTP
97.72%

Volatilità
ALTO

giocate
Riporta un problema

Casinò che offrono White Rabbit:

888 Casino

Bonus senza deposito

20€

Bonus sul deposito

100% fino a 140€

Licenza Italiana
Sito Web Leggi recensione

Ultimo aggiornamento: 2019-10-31

Starcasino

Bonus senza deposito

50 giri gratis sulla slot machine Starburst dopo la verifica dell'identità

Bonus sul deposito

100% fino a 200€ +

50 giri gratis sulla slot machine Starburst

Licenza Italiana
Sito Web Leggi recensione

Ultimo aggiornamento: 2019-10-31

Snai

Bonus senza deposito

10€

Bonus sul deposito

100% fino a 1.000€ nel Casinò Blue (giochi da casinò Playtech)

Licenza Italiana
Sito Web Leggi recensione

Ultimo aggiornamento: 2019-10-29

White Rabbit

White Rabbit

Il mondo letterario non è tra i più sfruttati tra le slot online ma esistono titoli che non possono passare inosservati neanche in questo universo. Sicuramente parliamo di Alice nel Paese delle Meraviglie che ottiene forma di slot con il titolo White Rabbit della Big Time Gaming. In questa recensione ne parleremo nel dettaglio.

White Rabbit – Nella tana del bianconiglio

Come Alice, con la slot White Rabbit verremmo teletrasportati nel mondo delle meraviglie. Ciò che si nota immediatamente in questa slot sono i colori vivaci e la cura nei dettagli che partono già dallo sfondo con luoghi bizzarri e incantati dove noteremo anche il Brucaliffo, che si animerà durante certe combinazioni.

Spostandoci sulla griglia, questa si presenta molto semplice per bilanciare la massiccia presenza di dettagli grafici dei simboli che vedremo scorrere sui 5 rulli.

Troveremo, infatti, come simboli alcuni dei tanti personaggi del mondo d come il Bianconiglio, la Regina di cuori, lo Stregatto, il Dodo, i due gemelli Pincopanco Pancopinco oltre che la stessa Alice che comparirà come simbolo speciale.

I personaggi sono illustrati non solo molto bene ma anche con una personalità piuttosto spiccata. Aspetto molto apprezzato in quanto si fermano alla rappresentazione classica dei personaggi di Carroll.

Assieme a questi simboli troveremo anche gemme di diverso colore e i simboli delle carte (A, K, Q, J, 9 e 10) che appaiono anch’esse come pietre preziose ed oggetti come le tazzine da tè e la teiera. La cura nei dettagli prosegue anche in questi simboli così semplici.

Per quanto riguarda il comparto sonoro, White Rabbit si avvale di una musica fiabesca e misteriosa, assieme al lontano cinguettio degli uccellini. La slot è confezionata in modo impeccabile sia dal punto di vista visivo che sonoro.

Ma ora andiamo a parlare della parte tecnica.

White Rabbit – Una slot in espansione

Tra le tante slot che è possibile trovare online sicuramente White Rabbit è una delle più particolari, non per niente è una delle più apprezzate anche dai giocatori più navigati.

La funzione che affascina maggiormente i giocatori è la possibilità di acquistare direttamente la modalità bonus, dando quindi la possibilità ai giocatori più temerari di scommettere un’ingente somma di denaro sperando in una vincita ancora più grande.

Come funziona questa modalità speciale? Essa viene innescata trovando almeno 3 simboli del Bianconiglio. A questo punto otterremo 15 giri gratuiti in una griglia speciale che conterrà un simbolo unico nel suo genere, parliamo del cupcake corredato di scritta “Mangiami”, il quale, oltre a essere un chiaro riferimento alla storia originale, permetterà di estendere il rullo in cui si trova dando la possibilità di ottenere vincite ancora più alte. Se uno dei rullo dovesse arrivare a contenere 12 caselle, verrà assegnata un’attivazione ulteriore del bonus.

Questa modalità è tanto apprezzata non solo per la sua varietà e caratteristiche ma anche perché permette di ottenere vincite sostanziose grazie al suo numero variabile di linee di vincita.

Slot simili a White Rabbit

Come abbiamo detto non sono molte le slot a tema letterario ma alcuni titoli hanno superato questo confine. Tra questi troviamo: Willy Wonka and the Chocolate Factory, The Wizard of OZRuby Slippers e rimanendo in tema di Alice nel Paese delle Meraviglie non dimentichiamo Alice and the Mad Tea Party.


Scorri verso l’alto...