The Explorer's Quest

di ZeusPlay

Cliccando su Inizia il Gioco confermi di avere almeno 18 anni.

Inizia il gioco

RTP 93.7%

Volatilità BASSO

Flag

Casinò con Licenza Italiani che offrono The Explorer's Quest:

293 giocate

Recensione slot

The Explorer's Quest
RTP 93.7%
Volatilità BASSO

The Explorer’s Quest

Il tema dell’antico Egitto è utilizzato più che spesso all’interno delle slot machine. Il mercato è pieno di scelte, spesso molto simili, e data la natura estremamente misteriosa ed affascinante del soggetto scelto, non è difficile capire perché.

Con tutti i suoi misteri e i suoi tesori nascosti, basta un po’ di fantasia per creare storie incredibili con faraoni, piramidi e gemme maledette.

Anche Zeusplay non è estranea a questo tema, basti pensare ad Amun’s Book. Ma con The Explorer’s Quest è chiaro che gli sviluppatori hanno voluto provare qualcosa di diverso, dando alla slot machine una vera e propria storia.

Saranno riusciti nel difficile intento di creare qualcosa di unico e valido nell’ampio oceano di slot machine a tema Egitto? Scopriamolo!

Alieni e tesori: The Explorer’s Quest

The Explorer’s Quest riesce a catturare immediatamente l’attenzione del giocatore grazie ad un filmato introduttivo davvero interessante.

Un’enorme struttura simile a una piramide e proveniente dallo spazio atterra nell’antico Egitto, dove gli abitanti cominciano a venerare il pilota alieno come un dio. Anni dopo, un’esploratrice è alla ricerca dei tesori perduti lasciati da questa civiltà.

Un incipit molto semplice, ma che mostra l’impegno della Zeusplay nel creare qualcosa di unico ed accattivante.

Dopo il filmato iniziale, il giocatore si ritroverà nel deserto, e in lontananza saranno visibili enormi statue e strutture distrutte. Questo è lo sfondo alla sorprendentemente larga griglia 9×3.

Simboli e decorazioni, fatta eccezione per le lettere delle carte da gioco, su cui i sarebbe potuto svolgere un lavoro sicuramente migliore, contribuiscono a immergere il giocatore nell’atmosfera.

Nonostante l’ottimo lavoro svolto con i simboli, tra i quali troviamo l’esploratrice insieme ad alcuni tesori, sarebbe stato bello vedere qualcuno di più unico e iconico, legato magari proprio al tema degli alieni e dello spazio.

Fortunatamente, durante le funzioni speciali di cui parleremo nel prossimo paragrafo, al giocatore sarà permesso interagire con i misteriosi artefatti lasciati dagli alieni.

Gli Antichi Artefatti di The Explorer’s Quest

Nonostante la griglia molto larga, inusuale per le altre slot Zeusplay, il gameplay di The Explorer’s Questi riamane sul classico, pur potendo contare sul delle funzioni speciali davvero interessanti.

Una volta trovati 3 simboli Scatter, il gioco si renderà molto più interessante. Un beve fumetto mostrerà la protagonista entrare nella piramide, e dopo aperto il sarcofago dell’ormai defunto alieno, una misteriosa collana sceglierà un simbolo casuale che si espanderà su tutti i rulli in cui apparirà. Verrà poi scelto casualmente il numero di giocate gratuite (fino a un massimo di 20) e ci ritroveremo nella stanza del tesoro, che farà da sfondo alla griglia durante le giocate bonus.

Insomma, una funzione unica, che dona alla slot una caratterizzazione in grado di distinguerla da tutte le altre molto simili presenti sul mercato.

Un’impresa non da poco che la Zeusplay è riuscita a portare a termine creando una slot interessantissima, che può intrattenere ogni tipo di giocatore, e che con il suo solido 96% di RTP sarà sicuramente in grado di dare grandi soddisfazioni.

Slot Simili a The Explorer’s Quest

Se siete già pronti a tornare nell’antico Egitto per scoprire i suoi misteri e recuperare antichi tesori, vi consigliamo Amun’s Book, sempre della Zeusplay, e Book of Ra.

Federica De Lorenzi
Recensione slot di:
Scorri verso l’alto...