La storia e l’evoluzione della slot machine Book of Ra

La storia e l’evoluzione della slot machine Book of Ra

Book of Ra di Novomatic è uno dei giochi da casinò più famosi e divertenti. La caratteristica di questo gioco è che ti fa rivivere il misterioso mondo dell’antico Egitto, facendoti diventare un esploratore alla ricerca del libro mitologico che fa diventare ricco chi lo possiede. In questo articolo offriamo una panoramica delle differenti versioni della slot Book of Ra e dell’anno in cui sono state rilasciate.

Book of Ra, 07/03/2005

E’ la prima versione originale del gioco, quella che lo ha reso celebre nelle sale da gioco di tutta Italia e in tanti altri paesi europei. E’ nato dal team di cui si compone il provider Greentube, oggi facente parte del gruppo Novomatic.

Questa è la versione giocabile sulle macchinette, che poi verrà ripresa, migliorata graficamente e offerta anche nei casinò online che collaborano con Novomatic.

La Book of Ra Classic offre le basi sulle quali tutte le versioni successive verranno costruite: i simboli, i colori, i bonus, il libro di RA. Un gioco che riesce a creare il giusto mix tra divertimento, mistero e voglia di vincere, che ha appassionato i giocatori tanto da farla diventare la slot più richiesta, sia online (nelle versioni di cui parleremo tra poco) che dal vivo, nelle sale slot e VLT.

La sua struttura si presenta in formato standard con 3 linee e 5 rulli. Le linee di pagamento sono 9 e i simboli speciali comprendono un jolly e un simbolo bonus. Visualizzando 3 o più simboli bonus (il libro di Ra, “Book of Ra, per l’appunto),  si ottengono 10 free spin, ovvero 10 giri gratis. Le vincite ottenute si possono moltiplicare fino a 5 volte cliccando sul pulsante “rischio” e giocandosela alla carta rossa e nera.

Book of Ra Deluxe, 11/04/2008

La Book of Ra Deluxe è la prima versione di Book of Ra arrivata nei casinò online. In Italia, per la prima volta è stata presentata dal casinò Starvegas, che oggi come allora offre un bonus senza deposito sostanzioso.

Graficamente parlando, Book of Ra Deluxe presenta alcune differenze: i colori sono più cupi (aggiungendo più mistero e più atmosfera al tutto) e gli elementi grafici sono esteticamente più belli. Molto belle anche i simboli del poker sui quali c’è stato un ottimo lavoro da parte dei grafici.

Guardando la Book of Ra Deluxe, sebbene il gioco sia lo stesso della Book of Ra, si capisce facilmente quanta cura ci abbiano messo dietro la creazione del gioco e perché il suo stile è riuscito a conquistare migliaia di giocatori in tutto il mondo.

Con Book of Ra Deluxe il payout di questo gioco fece un bel balzo in avanti, passando dal 92 al 95,1%, con una varianza invariata (media).  Le linee di pagamento, invece, passarono da 9 a 10.

Book of Ra Deluxe 6, 31/08/2015

Dopo ben 7 anni dal lancio esplosivo della versione Deluxe arrivò Book of Ra Deluxe 6. Questa si presenta con 6 rulli anziché 5 e stravolge completamente le carte in fatto di varianza. Infatti, sebbene il payout sia rimasto invariato rispetto alla Deluxe semplice (95,03%), la varianza è aumentata, passando al livello “alto”.

Ciò significa che con la Book of Ra Deluxe 6 le vincite sono di meno ma più alte.

Questo è un fattore che piace a quei giocatori che mirano a vincere meno premi ma più importanti.

Come grafica presenta alcuni miglioramenti, mentre come gioco variazioni minime. Durante i giri gratuiti viene selezionato un simbolo a caso, che diventa espandibile e copre l’intero rullo (3 posizioni) e paga in ogni posizione sulle linee giocate.

Book of Ra Jackpot Edition, 15/03/2017

Con la Book of Ra Jackpot Edition vi sono delle novità ma si torna al formato 3×5 (3 linee e 5 rulli), ad un RTP pari al 95,1% e ad una varianza media.

Come si evince dal titolo, questa variante presenta un jackpot, anzi quattro: Mini, Minor, Major e Grand. Nella finestra del jackpot si devono selezionare delle monete per svelare i simboli dietro di esse. Se escono tre pietre preziose dello stesso tipo, si vince il jackpot corrispondente a quello associato ad una determinata pietra.

Per vincere il jackpot più alto occorre trovare 3 diamanti. I jackpot possono essere davvero alti. Si parte da poche decine di euro per il Mini, per passare alle poche centinaia del Minor, alle decine di migliaia del Major e alle centinaia di migliaia del Grand.

Certo, in alcuni periodi saranno più alti e in altri più bassi: ma vedrete che spesso i jackpot saranno molto alti. Ciò non significa, tuttavia, che stanno lì lì per essere vinti. Giocate sempre con responsabilità, il giusto.

Book of Ra Magic, 08/05/2018

Con Book of Ra Magic torna per magia l’alta varianza, perciò si vince meno ma di più.  Ad ogni modo, il titolo fa riferimento ad altro, poiché viene messo più in risalto l’aspetto magico nel gioco.

Le potenziali vincite sono più alte poiché è stato significativamente migliorato il bonus. Quado appaiono 3 o più simboli bonus (i libri di RA), si accede al gioco bonus. Quando appaiono altri libri di Ra durante i free spin, si ottengono altri giri gratis.

Il bello è che per ogni volta che vengono attivati dei giri gratis (inclusa la prima volta) si ottengono dei simboli bonus che possono restare nella loro posizione durante i free spin. Ciò consente di arrivare potenzialmente alla situazione in cui riempire l’intero display con un solo simbolo.

Book of Ra Dice, 05/06/2018

In Book of Ra Dice vi è un gioco nel gioco, in quanto in ogni casella appare, oltre che il simbolo, anche un dado con un certo numero. Questo perché vi sono giochi e premi associati proprio a questi dadi.

Questi sono anche colorati, perciò bisogna abbinare numeri e colori giusti. Tuttavia,  i premi che ne derivano sono molto interessanti e il gioco nel complesso appare più appassionante. Oltre alle combinazioni di simboli, uguali, si possono seguire con interesse anche i dadi che appaiono e alle loro combinazioni.

Un’idea vincente, per i giocatori di slot machine online amanti delle specialità alternative.

Book of Ra Mystic Fortunes, 18/10/2018

La Book of Ra Mystic Fortunes si può dire che unisca tutti i miglioramenti apportati negli ultimi anni in un solo gioco. A partire dai jackpot, per esempio, passando per i giochi bonus, la grafica e tutto il resto.

I jackpot vanno dal Mini, pari a 5 volte la puntata, al Grand, pari a 10 mila volte la puntata. Questo ovviamente in aggiunta ai vari premi associati ai vari simboli, oltre che ai free spin che risultano belli ricchi e appassionanti come tutte le precedenti versioni e con la funzionalità dei simboli speciali extra adesivi.

Book of Ra Bingo, 25/10/2018

Per accontentare gli amanti del Bingo, gli sviluppatori hanno pensato alla Book of Ra Bingo, un gioco in cui le atmosfere della Book of Ra si mescolano con le caratteristiche di una stanza virtuale di bingo.

Si hanno a disposizione 4 cartelle e al centro compare il numero estratto. Poco più in basso, compaiono anche tutti i numeri già usciti.

La grafica è molto carina, perciò si tratta di una sala bingo più piacevole rispetto a quella delle sezioni bingo dei casinò online sicuri. Ovviamente, l’unica pecca è che mancano le chat con cui parlare con gli altri giocatori. Tuttavia, si possono vincere dei buoni bonus.

Book of Ra Deluxe 10, 18/11/2019

Siamo arrivati finalmente alla cifra tonda con Book of Ra Deluxe 10, in cui vengono raddoppiati i rulli così come l’eccitazione.

Greentube, con la sua Book of Ra Deluxe, presenta 100 linee di pagamento e un display che si snoda in due parti: uno classico sulla sinistra nel formato 4×5 (25 linee di pagamento), e uno “allargato” sulla destra, in formato 12×5 (75 linee di pagamento). I simboli speciali (impilati) passano dal primo al secondo, moltiplicando le potenzialità di vincita.

Nei free spin, inoltre, tornano i simboli speciali espandibili. I simboli bonus sono dati costituiti dalla moneta (jolly) e il libro (scatter). Resta anche la funzione gamble a fine giro.

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita

18+ Agenzia Dogane Monopoli - ADM