La Roulette Americana

La Roulette Americana è considerata tra le versioni più popolari e iconiche della Roulette. Viene definita “Americana” perché ha rappresentato il gioco più diffuso nel continente a stelle e strisce, mentre in Europa già a partire del 1800 veniva sostituita dalla Roulette Europea. L’elemento distintivo della variante Americana è la casella verde del doppio zero (00) posizionata dal lato opposto della ruota rispetto allo zero singolo standard.

Entriamo ora nel vivo del gioco scoprendo le regole principali della Roulette Americana online.

Come si gioca alla roulette americana?

Il gioco della Roulette Americana ha come obiettivo quello di scommettere in quale casella atterrerà la pallina tra le 38 disponibili che vanno dall’1 al 36, oltre allo 0 (zero) e allo 00 (doppio zero). La presenza del doppio zero può avere delle ripercussioni sulla possibilità di vittoria del croupier e sulle probabilità di vincita a favore del giocatore. Prima che la ruota inizi a girare il giocatore può puntare sul numero singolo, il colore o i numeri pari/dispari, equamente divisi tra rosso e nero. La varietà di opzioni al momento di scommettere sono davvero tante, tra cui la possibilità di coprire le combinazioni numeriche da una singola scommessa.

Importante! Ciascuna casella ha le medesime dimensioni, il che significa che tutti i numeri presenti avranno la stessa probabilità di essere colpiti ad ogni giro di ruota.

Diamo ora un rapido sguardo alle due sezioni principali del tavolo da gioco americano che permettono due tipologie di scommesse: interne ed esterne.

Puntate interne al tavolo

Rientrano in questo gruppo le scommesse effettuate su un numero singolo oppure su una linea di tre numeri nell’area centrale del tappeto della roulette. Nel secondo caso parleremo di “puntate combinate”, ovvero la copertura da parte di una singola fiche o di una pila di esse da due fino a sei numeri.

  • Numero pieno: scommesse interne che coprono un singolo numero e paga 35-1.
  • I cavalli: puntate combinate che coprono due numeri adiacenti sul layout e pagano 17-1.
  • Le terzine: scommesse che coprono una fila di tre numeri che si connettono in senso orizzontale, pagando 11-1.
  • Le quartine: scommesse che coprono un blocco quadrato di quattro numeri e pagano 8-1.
  • La sestina: scommessa che copre due file consecutive (sei numeri in totale) pagando 5-1.
  • Puntata sui primi cinque numeri: scommessa a cinque numeri che copre 0, 00, 1, 2 e 3 e paga 6-1.

Puntate esterne al tavolo

Quando parliamo di scommesse esterne, ci riferiamo a quelle puntate che vengono realizzate esternamente alla tabella principale dei numeri presenti sul tappeto della roulette. Sono presenti diverse tipologie di puntata in questa categoria, vediamole insieme:

  • Le Colonne: scommesse che coprono una colonna di 12 numeri e pagano con probabilità 2-1.
  • Le Dozzine: scommesse che coprono 12 numeri consecutivi (come ad esempio 1-12 o 13-24) e pagano anche 2-1.
  • Pari / Dispari: scommesse che coprono i 18 numeri appropriati e pagano con denaro pari.
  • Rosso / Nero: scommesse che coprono tutti i numeri del colore selezionato, pagando con soldi pari.
  • Bassi/Alti: negli angoli della zona esterna delle scommesse troverai due caselle, contrassegnate “1-18” (numeri bassi) e “19-36” (numeri alti). Queste scommesse coprono tutti i numeri nell’intervallo selezionato e pagano di nuovo denaro pari.

Impara a piazzare una scommessa

A inizio gioco, il giocatore può scegliere le proprie puntate posizionando le fiche sul tappeto. Se una puntata include più di una fiche, queste devono essere sistemate in una singola pila. Una volta che il croupier ha impilato le fiche raccolte dalla mano  precedente, può riprendere in mano la pallina e lanciare. Durante il giro, i giocatori hanno la facoltà di continuare a piazzare le loro scommesse. Non appena la pallina inizia a rallentare, all’incirca quando mancano due o tre giri, il croupier avvisa i giocatori che non è più possibile scommettere e tutte le puntate realizzate dopo non saranno considerate valide (“past posting”). Quando la pallina finisce in una delle caselle, il croupier colloca un marcatore sul numero vincente sopra al tappeto. Le fiche perdenti sono spazzate via, mentre i vincitori ricevono il pagamento. Solo a questo punto il marcatore viene tolto e possono ricominciare le scommesse per il prossimo giro di ruota. A differenza di una partita giocata in un casinò fisico, con la roulette online i giocatori hanno a disposizione molto più tempo per studiare le proprie puntate e maggiore libertà nel decidere quando far partire la pallina. Questi due aspetti ti garantiscono il pieno controllo del ritmo di gioco, che diventa più dinamico e divertente!

Il doppio zero: un limite o un’opportunità?

Se non sei un principiante e sei un attento osservatore dei numeri legati alle diverse probabilità di vincita legate alla presenza o meno del fatidico doppio zero, saprai che esso può influenzare le numerose strategie esistenti, dalla scelta di puntate speciali fino alle combinazioni di copertura di probabili estrazioni della pallina. In pratica, fare una scommessa, per esempio sulla roulette europea o francese selezionando un qualsiasi numero singolo, potrebbe avvantaggiare il banco con una probabilità di vincita pari a circa il 2,7%, aumentando con la roulette americana fino a quasi il 5,26%.

Di conseguenza, le percentuali delle vincite possono essere ridotte drasticamente per un giocatore inesperto che sceglie la roulette americana, quindi usando il buon senso, se sei alle prime armi, ti consigliamo di scegliere il layout a singolo zero.

Nonostante questo vantaggio della casa, la roulette americana riesce ancora a conquistare i giocatori di tutto il mondo, rimanendo uno tra i social game più popolari, merito anche della pratica versione online, che ti regalerà le emozioni di un vero casinò di Las Vegas!